Attrezzature per cucine professionali: consigli per gli acquisti

Attrezzature cucine professionaliQuali attrezzature acquistare per la propria cucina professionale e da chi? Oggi l’offerta è molto varia. Non soltanto nella varietà di attrezzature e relative marche. Al canale di acquisto tradizionale e territoriale (es.la nostra Azienda), si affianca l’acquisto on-line. Cerchiamo di riportarvi la nostra lunga esperienza. Facendo un po’ di chiarezza. Molto brevemente, perché in realtà l’argomento richiederebbe una più lunga trattazione.

Il prezzo delle attrezzature per le cucine professionali

Una delle variabili che guida la scelta di ogni acquirente è il prezzo. Il prezzo, stabilito dal rivenditore di attrezzature per cucine professionali, è dato essenzialmente da 4 fattori:

  • (1) il costo di acquisto che il rivenditore deve pagare al fornitore;
  • (2) il margine che ne vuole ricavare dalla vendita;
  • (3) i costi che il rivenditore dovrà supportare per i servizi (eventuali) inclusi nel prezzo di vendita (trasporto, installazione, collaudo, formazione, assistenza tecnica in garanzia);
  • (4) i costi della struttura aziendale che supportano sia la vendita che i servizi

Più questi fattori sono bassi, minore sarà il prezzo. Vi possiamo dimostrare che il margine dato dalla vendita on-line (che la nostra Azienda non fa) è superiore al margine di una Azienda territoriale che offre anche servizi. Ma cosa più importante è che la differenza del prezzo di acquisto è praticamente zero. Ovvero comprando on-line pagherete la stessa cifra per non avere nessun servizio negli anni a venire. La nostra Azienda ha lavorato sui 4 fattori indicati per offrire vendite all-inclusive a prezzi veramente competitivi.

Attrezzature per cucine professionali: come funziona la garanzia?

La garanzia è data dalla casa madre. Una Azienda come la nostra offre anche il servizio, gratuito, di assistenza tecnica in garanzia. Nell’acquisto on-line invece il contatto è tra il cliente e la fabbrica. In caso di malfunzionamento il cliente contatta la casa madre, imballa e spedisce l’attrezzatura a proprio costo. La fabbrica valuta il guasto e decide se ripararlo gratuitamente. In caso negativo, il cliente anticipa il costo della riparazione e spedizione. Ovviamente nel frattempo il cliente non ha la macchina a disposizione. Noi lavoriamo differentemente. Anche se ci costa di più, nel tempo questi sforzi sono ripagati da un alto tasso di soddisfazione e fidelizzazione della nostra clientela.

Le dimostrazioni di cottura: tutto vero?

Qualsiasi dimostrazione di cottura funziona. Anzi di solito fa molto effetto sui potenziali acquirenti. D’altronde non è difficile ottenere uno show sorprendente che duri due ore. Si prende uno chef, magari simpatico, e si costruisce a tavolino una sequenza di preparazioni e cotture. Sono schemi provati e riprovati fino a che non sono perfetti. Ma i dubbi sono (dovrebbero essere): quelle stesse attrezzature per cucine professionali funzioneranno tra 2,3 o 10 anni? Cosa succede realmente se usciamo dallo “schema” imposto dalla dimostrazione? Da molti anni la nostra Azienda organizza dimostrazioni di cottura. Presentiamo macchine che abbiamo testato a lungo presso i nostri Clienti e che conosciamo molto bene. Ci teniamo che il vero show avvenga nella vostra cucina: ogni giorno e per anni.

Il “trucchetto” dei prezzi gonfiati

Alcune fabbriche adottano una strategia che noi assolutamente non condividiamo. Ovvero avvicinare i loro prezzi di vendita ai prezzi del concorrente leader, quello storico e più costoso. I loro prodotti sono solo apparentemente “simili” a quelli del leader. Valendo in realtà molto meno, dovrebbero collocarsi in una fascia di prezzo molto più bassa. E qui scatta il trucchetto: i loro prezzi sono volutamente alti, a “dimostrazione” che i loro prodotti sono molto buoni, e magari costano anche un po’ meno dei prodotti leader. A scapito dello sfortunato acquirente e per la felicità di fabbriche e rivenditori.

Conclusioni: il ruolo centrale del Rivenditore che offre servizi

Il mondo delle attrezzature per cucine professionali è assai complesso. Si devono conoscere tante cose che normalmente l’acquirente non può conoscere da solo. Allora il rischio è che il cliente veda solo il prezzo o al limite uno show cooking. Oppure che venga mal consigliato da chi nella vendita (e non nel Cliente) vede il suo unico interesse. Il nostro deve essere, oggi più che mai, un lavoro di consulenza e di servizio che dia concreti benefici al cliente, immediati e nel medio/lungo periodo.

Questo articolo è scritto da “Mattei Francesco e Figli srl”: ogni riproduzione è vietata

Condividi la pagina

FORNO RATIONAL iCOMBI PRO: scopri quante cose puoi fare con una sola macchina e come ottimizzare il lavoro di tutti i giorni

Lunedì 27 Giugno 2022 dalle 14:30 alle 17:00

presso il Centro Formativo Elis

Via Sandro Sandri 81, Roma

google map

POSTI LIMITATI affrettati a prenotare